Lecce

Città d’arte, storia e cultura, capitale del Barocco che qui è un “Barocco Popolare”, unico perché realizzato da scalpellini , artigiani della pietra leccese, calcare tenero di colore biancastro-giallastro che col passare del tempo assume l’aspetto dorato. Un barocco che è trucco e decoro, che arricchiscono gli edifici di immagini e statue che altro non sono che simboli religiosi e popolari. Ma Lecce non è solo Barocco: l’amore per l’arte lo si ritrova anche quando passeggiando fra le vie del centro storico si incontrano le innumerevoli botteghe di maestri artigiani disseminate nei vicoli: da quelle della cartapesta a quelle dei restauratori di mobili d’antiquariato, del ferro battuto, della ceramica e della pietra leccese. La città è un susseguirsi di monumenti, chiese, cattedrali, palazzi e musei di pregevole fattura; una vera e propria esplosione di arte e cultura che fanno del capoluogo della “Terra d’Otranto”, la prima tappa del lungo percorso alla scoperta del  Salento Nascosto.
  • Tempio dei Santi Niccolò e Cataldo
  • Piazza S. Oronzo: Anfiteatro Romano, Il Sedile, ex Chiesetta di San Marco, la Colonna di S. Oronzo, Chiesa di S. Maria della Grazia
  • Chiesa dei Gesuiti
  • Scavi del Teatro Romano
  • Basilica di Santa Croce
  • Palazzo del Governo, ex convento dei Celestini
  • Palazzo Adorno
  • Chiesa Greca
  • Chiesa di Santa Irene o dei Teatini
  • Piazza Duomo: Palazzo del Seminario e il Pozzetto nel suo cortile, La Cattedrale, Il Campanile
  • Chiesa della Madonna del Carmine
  • Basilica di S. Giovanni Battista o del Rosario
  • Porta Rudiae
  • Chiesa di S. Matteo
  • Chiesa di S. Chiara
  • Porta Napoli e l’Obelisco
  • Porta S. Biagio
  • Castello Carlo V

Nelle vicinanze:

  • Abbazia di Santa Maria a Cerrate : circa 3 Km prima di arrivare a Lecce, uscita Squinzano sud
  • Borgo fortificato di Acaya: Porta, Fossato, Mura, Castello
  • Area protetta “Le Cesine”: San Cataldo – Vernole a 15 km da Lecce

Continua a esplorare il Salento >>

Prenota
Caricamento...
Ops!
Stai utilizzando un broswer che non sopportiamo pienamente. Per favore aggiornalo per un'esperienza migliore.
Il nostro sito funziona al meglio con Google Chrome.
Come aggiornare il broswer